Monica Gagliardi (Direttore Manager )

Frequentare Medicoaching ha trasformato la mia vita dandomi la cosa più preziosa ovvero un metodo capace di far sì che possa vivere ogni giorno con una prospettiva positiva e costruttiva.

Mi ha dato una nuova visione ovvero quella di uscire dalla comfort zone perché solo così posso crescere e diventare più consapevole per vivere una vita estremamente più ricca di significato per me e per gli altri.

Grazie di cuore a Silvia e Gianni per essere fari di sapienza di vita.

 

Monica Gagliardi

Matteo Vinacci (Fisioterapista)

Quando ho iniziato questo percorso con Medicoaching pensavo di apprendere un metodo e di diventare coach.

In realtà è successo di più: ho appreso un metodo altamente professionale e soprattutto scientifico.

Il corso è strutturato molto bene, i moduli e le tempistiche adeguate per il corretto apprendimento.

Silvia e Gianni sono due insegnanti speciali, si dedicano interamente ai corsisti senza mai tirarsi indietro di fronte a domande o richieste extra. Inoltre la possibilità di frequentare anche solo in parte in modalità online è un valore aggiunto.

In aggiunta posso anche dire che il corso ha avuto un effetto catalizzatore in me, sviluppando un grande consapevolezza, autonomia e responsabilità nei confronti del mio essere, dei miei valori e delle mie potenzialità.

Consiglio caldamente questo corso a chi vuole sì imparare il metodo di coaching, ma anche a chi vuole scoprire di più su stesso, diventando una persona migliore.

Un grande grazie ai nostri docenti Silvia e Gianni e ai miei compagni di corso che sono stati parte viva ed integrante del mio personale percorso.

 

Matteo Vinacci

Sara Risi ( Business Analist & Project Manager)

in questo percorso ho individuato vari punti forti: la schematicità e l’ordine del metodo, andare a fondo nel significato, anche etimologico e spirituale, di ogni aspetto descritto, riuscire a spiegare tutto anche da un punto di vista scientifico.

Se vuoi intraprendere un percorso serio, strutturato e documentato mettendoti veramente in gioco per crescere e fare del Bene in primis a sé stessi e poi agli altri, questo corso farebbe per te; metti in conto tanto impegno, dedizione e serietà.

Una cosa che ho preso da Silvia: l’ottimismo e la mentalità positiva sono una scelta, anche e soprattutto verso se stessi.

Da Gianni ho capito che c’è una risposta ad ogni domanda e c’è una domanda per ogni situazione e che la bontà non ha confini, in nessuna dimensione.

La mia esperienza è partita con l’aspettativa di conoscere già le basi del coaching, che fortunatamente sono state destrutturate e ricostruite completamente. Avere la possibilità di imparare un metodo testandolo in primis su se stessi, ogni giorno, interiorizzando i concetti e portandoli con sé quotidianamente consente di ottenere evidentissimi risultati che non potranno mai più andare persi.

Questo corso dimostra che ancora prima di fare il Coach bisogna Essere un Coach ed era proprio ciò che stavo cercando per il mio percorso professionale e al tempo stesso personale.

 

Sara Risi

Greta Marzari (Coordinatore Infermieristico)

Ho riscontrato alcuni punti forti del tipo: Preparazione dei docenti – Metodo – Esercitazioni –

Ho ricevuto tanti spunti di riflessione personale. Ho ricevuto passione e competenza in ambito umanistico/psicologico, Silvia arriva e ti travolge di input, ti invita a rielaborare, al dialogo interiore. GRAZIE SILVIA!

Di Gianni è arrivato il carisma, la competenza e la concretezza. Riporta su un piano concreto e terreno tutto ciò che Silvia pone a livello “eterico”

“Per fare un passo in avanti bisogna perdere l’equilibrio per un attimo “Cit. Io ho scelto di farlo. Ora cammino verso il mio obiettivo.

Grazie

Greta Marzari

Silvia Negri (Responsabile Amministrativo)

Mi aspettavo di crescere e diventare una persona più consapevole attraverso l’apprendimento del metodo di coaching ma il percorso è stato Sopra le mie aspettative perché mi sento molto “di più” come persona e quindi speranzosa di poter dare molto agli altri.

Ho imparato ad accettare gli accadimenti esterni senza farne un dramma ed è stato importante per me aver messo in relazione gli aspetti strettamente tecnici con altre discipline (filosofia e scienza).

Un percorso a 360 gradi che colloca la pratica in un contesto ampio di senso e significato.

Silvia mi ha aiutato nella mia espansione di coscienza, mentre da Gianni ho colto l’importanza di acquisizione del metodo e degli strumenti: domande potenti, feedback, silenzi, la rilevanza della pratica e dell’allenamento.

per me è stato veramente un’esperienza che è andata al di là delle aspettative. Illuminante e opportunità di crescita personale

 

Silvia Negri

Mario Coppini (Responsabile Ricerca Sviluppo)

Questo percorso mi ha trasmesso una grande carica innovatrice e illuminato con il concetto di piano di azione che credo fondamentale per l’uso quotidiano e per i grandi progetti. Altri importanti spunti sono stati esclusivamente proiettati a migliorare me stesso. Mi hanno aiutato all’espansione di un’analisi introspettiva.

Questo percorso mi ha fatto capire l’importanza di mettersi in gioco e superare se stessi.

Assolutamente motivante ed evolutivo.

 

Mario Coppini

Manuela Paselli (Psicologa)

Sono molto soddisfatta del percorso fatto. Ho acquisto nuove conoscenze che stanno aprendo a ulteriori nuove conoscenze.
Ho fatto dei passaggi personali importanti che mi stanno consentendo di prendere decisioni coerenti con i miei bisogni e desideri.
Ho sviluppato un progetto che mi appassiona (coaching equirelazionale) e finalmente ho un percorso da proporre (coaching) per supportare le persone a fiorire e trovare la loro strada per raggiungere i risultati che desiderano.
Ho più energia ed entusiasmo che nascono da questo nuova tappa del mio percorso di vita.
E’ stato un viaggio di quelli che vale la pena fare!
Sono molto grata del gruppo che ho incontrato e di alcune persone in particolare.
Ho ricevuto molti doni da loro ed è stato bello offrire i miei.
So già che mi mancherà questo appuntamento anche se contestualmente è bello chiudere i cerchi e poter guardare a quanto si è cresciuti, a come le scelte che facciamo ci aprono nuovi orizzonti e possibilità.
In questi mesi ho attinto in particolare modo ad alcune mie potenzialità: amore, gentilezza, apertura mentale (che ho allenato e continuo ad allenare soprattutto nell’attività di riconoscimento delle qualità nelle altre persone); bellezza che alleno cercando proprio la grazie e la forza in tutto ciò che mi circonda e a scegliere anche di frequentare chi possiede questa qualità (più che le persone belle cerco le belle persone, che sono poi le persone che ti arricchiscono con il loro valore); gratitudine: sto ricevendo doni inaspettati e li accolgo con immensa gratitudine); coraggio: in questo anno ho fatto scelte coraggiose e sto ponendo no importanti.
Ho acquisito più consapevolezza e una coscienza più ampia, nuove relazioni umane, e la conferma che il mondo è pieno di persone di qualità e che se sai guardare nel posto giusto le trovi e insieme possiamo fare rete, possiamo contribuire con la nostra esistenza ad un mondo migliore.
Dalla docente Silvia ho ricevuto un grandissimo patrimonio di conoscenze serie, multidisciplinari e costruite e integrate attraverso una vita professionale ampia e intensa e che ci ha offerto con grande generosità: è un gran dono. L’umanità e l’affetto dimostrato sempre anche nella sua capacità di essere franca, diretta e onesta. Il supporto nelle sessioni di coaching, con indicazioni puntuali, di senso e dritte al nucleo delle cose e delle situazioni. La passione e la fiducia nel metodo.
La capacità del docente Gianni di tradurre tutti gli aspetti teorici e metodologici con esempi concreti, chiari, puntuali. La generosità con cui si è messo in gioco, mantenendo autenticità anche nei momenti più difficili di vita che hanno coinciso con questo percorso. L’incarnare praticamente l’essere coach, negli atteggiamenti, nelle domande, nelle modalità.
In Medicoaching ho sperimentato attraverso il metodo, il percorso e le qualità di Silvia e Gianni cosa significa “essere coach”.
Ho ampliato le mie conoscenze e la mia visione attraverso un approccio che coniuga umanesimo e scienza con una competenza e un rigore scientifico che è dei professionisti.
Ho trovato nelle relazioni umane condivise e nel clima d’aula accoglienza, ascolto, alleanza, autenticità e amorevolezza.
A chiusura di ogni appuntamento sono sempre uscita con la sensazione di essermi nutrita e di essere cresciuta.
Fare questo percorso in questa scuola è una delle scelte migliori che potevo fare e sono orgogliosa di averla fatta.

 

Manuela Paselli

Matteo berton (Coordinatore Infermieristico)

Ho scelto MediCoaching perché volevo uno strumento per riuscire a comunicare meglio ed essere più performante nell’attività sia lavorativa come coordinatore inf.co che nello sport come motivatore.
E’ stata illuminante la telefonata con Gianni, la richiesta di informazioni è stata “casuale”.
L’entusiasmo nel metodo di Coaching è cresciuto giorno per giorno, ed ora potrebbe essere una prospettiva di lavoro futuro molto più varia ed allargata del mio pensiero iniziale.
E’ stato un viaggio molto bello e interessante che ha preso sempre più piede incontro dopo incontro, sono nate della belle conoscenze, per me l’amicizia è qualcosa di molto profondo, e il confrontarsi e lavorare assieme in sessione ci ha fatto conoscere sempre di più.
Una formazione specifica, adeguata, chiara, nel percorso di Coaching che posso usufruirne giornalmente.
Ora il coaching è parte della mia vita, spesso faccio riferimento a quanto appreso e cerco di mettere in pratica nella vita quotidiana.
Il Coaching è uno strumento spettacolare che mi ha fatto migliorare come uomo e spero mi dia la possibilità di mettermi a servizio degli altri.
Silvia ha la competenza e la voglia di amare questa materia, la spiritualità e l’energia che emanava ogni momento passato assieme in aula che sia stata una lezione frontale o una chiacchiera alla pausa.
Gianni è il faro guida del vero coach, esperienza, capacità, motivazione, servizio, amore per il prossimo e per il lavoro che ci hai insegnato.
Consiglio questa scuola a chi vuole mettersi in gioco in prima persona ed arrivare ad essere d’aiuto agli altri attraverso il Coaching.
Matteo Berton

Tiziana Vacca (Libero Professionista)

Ho scelto MediCoaching perché me ne ha parlato una amica e perché c’era affinità con l’ambiente del volontariato sanitario che pratico da 10 anni.
Con il supporto di questo percorso, la mia vita è cambiata in positivo in quanto mi do il permesso di scegliere la strada più adatta a me rispettando i miei bisogni e la mia persona. Ho raggiunto una sicurezza che con gli avvenimenti che sono intervenuti non avrei saputo gestire. Ho guadagnato autostima e lungimiranza, sento amore verso me stessa ed un apertura mentale che prima non avevo.
Questo corso, per me, è stato una grande scoperta, con il mio carattere timoroso e dubbioso in merito alle mie qualità mi ha cambiato radicalmente il modo di vedermi.
Silvia una donna amorevole con forti competenze sia scientifiche che generali. In questo percorso ho avuto la perdita di un affetto importate e lei ha saputo infondermi la prospettiva e la fiducia che mi mancava.
Gianni un docente dalle grandi capacità verbali, sono sempre fortemente attratta dal suo modo di tenere una sessione di coaching efficace e sintetica, è uno che va dritta al punto .
Gianni e Silvia sono due docenti che sanno trasmetterti la loro autenticità e le loro competenza sempre disponibili e attenti alle persone che si stanno formando.

Grazie!

Tiziana Vacca

Laura Ballestarzzi (Counselor)

Da questa esperienza ho imparato ad affrontare le situazioni con positività e concretezza, quindi a cogliere gli aspetti positivi anche quando sembra che non ci siano, a pormi obiettivi realizzabili e a utilizzare gli strumenti acquisiti per raggiungerli.

E’ stato un bel viaggio che mi ha arricchito e nutrito e ho acquisito la consapevolezza.
Ho una maggiore autostima e la consapevolezza che il coaching mi ha trasformata. Ho uno strumento potentissimo dentro di me.
La mia vita è cambiata positivamente. Affronto le situazioni in modo diverso rispetto a prima, dando il peso gusto anche a situazioni critiche e cerco sempre una soluzione costruttiva.
Un approccio costruttivo e positivo verso la vita , una tranquillità data dalla consapevolezza di essere in grado di affrontare varie situazioni grazie alla trasformazione che è avvenuta.

Oggi affronto le cose con una visione diversa!

Laura Ballestarzzi

Patrizia Veroni (Counselor)

Stavo cercando uno strumento per integrare le competenze che utilizzo nel mio lavoro. Avendo incontrato diversi coach sia come partner che non, ho riconosciuto tanta concretezza nei loro approcci e negli strumenti che utilizzano. Questo ha suscitato il mio interesse.

Sono rimasta favorevolmente impressionata dal colloquio che ho avuto con Gianni

Ho effettivamente acquisito un metodo che ritengo essere molto efficace e potenzialmente applicabile in diversi ambiti.

Mi porto a casa più consapevolezza rispetto alle mie qualità e potenzialità personali e professionali che spesso tendo a sottovalutare.

Concretamente noto più equilibrio nelle mie relazioni personali e stanno arrivando proposte professionali inaspettate, già frutto di una buona autodeterminazione, che sto gestendo con più controllo.

I professionisti di Medicoaching sono persone serie, preparate, che amano il proprio lavoro e lo svolgono con dedizione e generosità.

Come partecipante ho acquisito un metodo e strumenti per la mia professione e allo stesso tempo mi sono ritrovata cambiata, con le idee più chiare su chi sono e cosa voglio nel mio futuro per il benessere e la mia auto-realizzazione.

Patrizia Veroni

Giorgio Gavina (Area Manager)

E’ complicato scegliere una scuola di coaching, l’offerta è tanta, di esperti imbonitori è invaso il web e spesso l’arte di apparire prevale sulle capacità, professionalità e supporto ai corsisti.
In MediCoaching ho trovato ciò che cercavo, esperienza, serietà e tanto supporto.

Giorgio Gavina

Valentina Paoletti (Agente di Polizia)

Che dire? Le parole a volte non bastano per descrivere Gianni e Silvia.

Sono due coach di grande impatto e persone davvero speciali che ti seguono lungo tutto il percorso dando molto peso alla parte pratica del coaching.

Non si apprende solo un metodo ma molto di più.

Medicoaching ti cambia la visione della vita e con un po’ di impegno può cambiare il mondo!!

Valentina Paoletti

Marzia Gualtieri (Psicologa)

Un corso di livello eccellente, sia teorico che operativo, un importante traguardo, che rappresenta l’inizio di una nuova grande partenza!

Gianni Verde e Silvia Calzolari, due persone fantastiche e generose, che hanno guidato, formato, sostenuto e accompagnato me e i miei compagni di corso, dall’inizio alla fine, in modo autentico, con grande competenza, generosità e disponibilità. Sinceramente, all’inizio, ero molto perplessa e titubante circa la modalità di “formazione a distanza”, temendo che fosse poco motivante e poco pertinente, in realtà mi sono dovuta ricredere!

Pur non essendo in presenza, ho infatti sperimentato un modo molto efficace di “imparare”, perché in modalità online si riesce ad essere più attenti, partecipi e si limitano quegli spazi di pausa, distrazione e inattività, definiti comunemente “tempi morti”. Il corso Professione Coach di Medicoaching, senza ombra di dubbio, mi ha fornito strumenti validi e concreti per svolgere al meglio la mia professione e una preziosa occasione di crescita personale!

Marzia Gualtieri

Giancarlo Braggion (Assistente tecnico Informatico - scuola pubblica)

Grazie al corso di Medicoaching, ho potuto rendermi conto che con questi insegnamenti consilienti, una persona viene portata a manifestarsi nella sua essenza, cioè ad essere illuminata fino ad arrivare a splendere nella soggettività e interazione con gli altri.
In questo modo lei può arrivare al benessere e alla felicità sua e anche degli gli altri. Ho trovato Il corso di Medicoaching meraviglioso, un corso maieutico per citare Socrate e nello stesso tempo anche neuroscientifico, ricco di informazioni utili per migliorare tutti gli aspetti della nostra vita.
Ringrazio Gianni e Silvia che considero due leader delle relazioni umane, esempi da imitare e tutti i miei compagni di corso che hanno contribuito a rendere questo corso sempre più piacevole.
Posso in definitiva affermare che cambiando in meglio noi stessi possiamo cambiare in meglio il mondo.

Giancarlo Braggion

Daria Ardizzone (HR Recruiter)

La scelta di intraprendere questo corso è stata la cosa giusta al momento giusto.
Medicoaching non è solo una scuola di coaching ma anche un scuola di vita. Ti insegna il metodo, ti da la possibilità di sperimentarlo sugli altri ma prima di tutto su te stesso.
Un GRAZIE speciale e Gianni e Silvia, grandi professionisti, sempre disponibili e accoglienti.

Daria Ardizzone

Gian Lorenzo Preite (Export Manager)

Silvia ha incentivato il mio amore per il sapere e stimolato un desiderio di trascendenza in virtù della sua saggezza, del suo humour e della sua penso spiccata ed innata capacità di trasmettere le sue conoscenze con semplicità, passione, profondità, un costante sguardo alla nostra anima e (mi si permetta) materna benevolenza.
Gianni, professionale ed umile ad un tempo, nonostante la grande esperienza, mi ha sapientemente tramesso il suo approccio organizzato al metodo e saputo guidare i miei primi passi di apprendista-coach con abile discrezione da dietro le quinte, dispensando saggi e puntuali consigli e ad un tempo valorizzando i miei punti di forza che ha contribuito a potenziare in modo decisivo, accompagnandomi passo dopo passo.
“Io Sono Gian Lorenzo, neo coach. Tu hai mai pensato di fare un balzo quantico? Gianni e Silvia ti aspettano per guidarti, attraverso un meraviglioso percorso di esplorazione e conoscenza di noi stessi, allo studio e all’apprendimento del metodo e degli strumenti del coaching. Mi raccomando: fai la scelta giusta per te, il tuo presente e il tuo futuro. Scegli il corso Professione Coach della scuola Medicoaching. Noi, ti aspettiamo! A presto!”

Gian Lorenzo

Francesca Favaro (Pubblicista Giornalista)

Silvia ha dimostrato proprietà del linguaggio , flessibilità, preparazione .

Gianni invece ha dimostrato preparazione , pazienza e a volte un po’ di leggerezza molto utile dopo tante ore di lezione.

La mia esperienza è’ stata davvero potente. Devi essere pronto e consapevole che avverrà un cambiamento dentro di te ma solo se saprai metterti in gioco svelando anche i tuoi punti deboli. Ne varrà la pena!

Francesca

Giuseppina Cimino (Farmacista)

È un corso questo di conoscenza intima e profonda di sé stessi. Chi arriva in questa scuola con la consapevolezza di essere qualcosa “in più” ma non è mai riuscito ad avere risposte chiare e documentate, allora questo è il posto giusto!
Silvia è un’enciclopedia umana; la sua preparazione non ha confini, è infinita.. ogni sua parola è uno spunto!
Gianni è “umanità” allo stato puro; ogni sua parola tocca il cuore come per Silvia, ogni parola è uno spunto per cui difficile fare un elenco.
La Vita è un gran bel gioco e tu sei il protagonista principale su questo palcoscenico.
Conosci te stesso! puoi farlo iscrivendosi alla scuola di alta formazione MediCoaching.

Pina

Ileana Mabel Cappelletto (Libero professionista)

MediCoaching offre una panoramica estesa di cosa significa essere coach che in primis vuol dire “essere” una persona che utilizza un metodo per migliorare sé stesso per poi arrivare a facilitare un cambiamento in un’altra persona. È un percorso in cui si sperimenta vivendo su di sé cosa significa essere realmente “ascoltati” e “accolti” da veri “alleati” che vivono con i fatti il loro essere “autentici”.
Silvia è a tutti gli effetti la persona a cui mi ispiro di più in questo periodo. Spesso la osservo e rimango affascinata dalle sue sfumature, dalla capacità di trasferire concetti e informazioni pesanti come macigni (in maniera figurata) con la leggerezza tipica di chi ha risposto “sì” alla sua chiamata di vita, senza indugi, esitazioni e pipponi vari.
Gli spunti di Silvia solleticano la mia curiosità e intelligenza e medicano le ferite che mi porto dentro. Grazie a Silvia ho vissuto per la prima volta la sensazione di essere vista, accolta e capita. E io ho fatto un salto in avanti. Da Silvia ho ricevuto amore incondizionato. Grazie _/\_
Gianni è “presenza”, una persona che trasuda amore per quello che fa e che non si risparmia nel trasferirlo con passione e accuratezza. Grande preparazione su argomenti e dinamiche differenti, lo portano ad essere incisivo, pur rimanendo rispettoso dei limiti di chi ha davanti. Durante le simulate in cui ricopriva il ruolo di coach, ho realmente compreso la differenza tra fare il coach ed essere coach. Coraggio, passione, impegno, costanza, applicazione, accoglienza, presenza… tutti questi sono spunti che ho visto applicati in essere da Gianni e che voglio potenziare anche in me. Grazie!

Mabèl

Valentina Tinchini (Manager)

E’ un percorso utile innanzitutto per se stessi: aumenta la propria consapevolezza e l’evoluzione personale. Aiuta poi le altre persone tramite l’uso del metodo del coaching.
Con Silvia mi sono avvicinata alla virtù della trascendenza, in particolare alla spiritualità ed alla bellezza che mi hanno permessa di entrare in una profonda connessione con me stessa.
Con Gianni mi sento molto allineata dal punto di vista del Business: quando racconta il suo percorso aziendale lavorativo mi ritrovo nelle sue parole e stati d’animo. Le sessioni di coaching che ha fatto in queste giornate sono state davvero utili per me.
Ringrazio Medicoaching per avermi dato quest’opportunità, oggi grazie a questo percorso mi sento una persona migliore e ne esco arricchita. È stato il miglior investimento su me stessa, mi ha dato gli strumenti necessari per poter continuare la mia evoluzione in qualsiasi ambito io lo desideri.

Valentina

Valentina Tinchini (Manager)

E’ un percorso utile innanzitutto per se stessi: aumenta la propria consapevolezza e l’evoluzione personale. Aiuta poi le altre persone tramite l’uso del metodo del coaching.
Con Silvia mi sono avvicinata alla virtù della trascendenza, in particolare alla spiritualità ed alla bellezza che mi hanno permessa di entrare in una profonda connessione con me stessa.
Con Gianni mi sento molto allineata dal punto di vista del Business: quando racconta il suo percorso aziendale lavorativo mi ritrovo nelle sue parole e stati d’animo. Le sessioni di coaching che ha fatto in queste giornate sono state davvero utili per me.
Ringrazio Medicoaching per avermi dato quest’opportunità, oggi grazie a questo percorso mi sento una persona migliore e ne esco arricchita. È stato il miglior investimento su me stessa, mi ha dato gli strumenti necessari per poter continuare la mia evoluzione in qualsiasi ambito io lo desideri.

Valentina

Marina Magnani (già Dirigente di banca)

Un corso di alto livello per qualità a 360°

Silvia l’ho scelta per aver intuito in lei una preparazione diversa, umana e professionale, che ho ammirato per profondità di esposizione e onestà intellettuale, stare sul pezzo sempre, da un punto di vista sia tecnico che umano (di cui lui è un mito).
Sentirsi compresi, valorizzati, sostenuti e mai giudicati è stato davvero molto importante. Mi hanno insegnato da subito a riconoscere le caratteristiche principali della mia personalità, a correggere o limitare alcuni aspetti e a valorizzare le mie qualità, i miei valori, le mie passioni.
La attenzione alla persona anche nel contesto del nostro gruppo è stato davvero importante grazie anche alla loro sensibilità, intelligenza e preparazione scientifica.

Marina

Marina Cavalli (Farmacista)

Iscriversi a questa scuola è un viaggio attraverso noi stessi per arrivare agli altri . Oltre all’ottimo livello di docenza la scuola possiede il valore aggiunto della esplorazione della coscienza e dei valori umani attraverso la letteratura , le più moderne conoscenze della biologia e delle neuroscienze , con la possibilità di sperimentare il metodo praticandolo e allenandolo quotidianamente . Gli allievi vengono seguiti passo passo con allenamenti e stimoli a migliorarsi con fermezza e accoglienza . Il metodo una volta appreso insieme con tutto l’altro bagaglio acquisito cambia veramente la prospettiva mettendo chi sceglierà di proseguire la via intrapresa in grado di farlo fin dal giorno dopo del termine del corso

Marina

Francesca Rombolà (Insegnante)

La scelta che ho fatto di iscrivermi a questo corso, è stata una delle scelte più ottimali e significative della mia vita. È stata una scelta di vita, a mio avviso, perché è stato un cambiamento della stessa. Mi si è aperto un mondo a me sconosciuto, anche se con fatica, sono riuscita ad ottenere cambiamenti che, anche impegnandomi precedentemente, non ero mai riuscita ad ottenere. Tutto merito del metodo Coaching e di Medicoaching.

Francesca

Rita Leoni (Manager)

Medicoaching è il primo passo per conoscersi ed essere. Non un corso bensi Un regalo di Silvia e Gianni per una vita ricca di sfumature

Rita

Cinzia Barberis (Medico)

Internet Se siete persone desiderose di migliorare voi stessi con perseveranza ed apertura mentale e se volete contribuire con la vostra esperienza a migliorare lo stato di benessere del prossimo iscrivetevi…..si tratta della vostra e dell’altrui salute!

Cinzia

Giuliana Pigozzi (Insegnante)

Internet è una giungla di offerte inerenti corsi per diventare coach. Districarsi non è semplice per chi non era esperto come me; per lo più ci si imbatte in segretarie carine, molto efficienti, ma piuttosto fredde, che ti fanno sentire in linea con l’idea “avanti il prossimo”!
La mia prima chiamata in MediCoaching è stata personale, introspettiva, interessata alla persona e mi sono sentita “chiamata”. Ringrazio il mio intuito e la decisione presa di pancia questo mese di marzo. Ho trovato in Silvia e Gianni tanta professionalità, passione, preparazione e cuore! Un percorso che consiglio davvero a tutti, in primis per se stessi e poi per affacciarsi come veri professionisti nel mondo del lavoro.

Giuliana

Vittorio Buonocore (Medico)

Un percorso arduo e impegnativo nello sviluppo del proprio Essere, un Iter didattico di tutto rispetto, un Team Docente di alto livello sempre pronto a dare risposte concrete ed esaustive.
Tutto questo è Medicoaching, un percorso formativo che mi ha dato consapevolezza dei miei potenziali e capacità di essere più equilibrato ed empatico nel rapporto con i miei pazienti, per la salute dei quali, ho sempre dato tutto me stesso, sviluppando contemporaneamente capacità di rispetto e cura personale per poter essere Migliore nella mia vita.

Vittorio

Giovanni Melotto (Direttore Comm.)

Ho partecipato a questo percorso con Gianni e Silvia, a loro va il mio più sentito ringraziamento per aver permesso a me stesso di guardare al mondo con occhi diversi.
Il coaching, inoltre, mi ha aiutato a trovare il coraggio di seguire quelle che sono le mie vere attitudini e i miei talenti.
Consiglio questo percorso a tutti coloro che cercano delle risposte importanti alla propria vita, qui le troverete.

Giovanni

Francesca Zini

Gianni e Silvia si sono sempre dimostrati disponibili, accoglienti e sempre pronti a soddisfare ogni nostra richiesta. Mi mancheranno i loro insegnamenti e mi mancheranno anche i miei compagni di corso. Hanno selezionato benissimo la nostra classe. Le mie amicizie si sono ampliate.

Francesca

Antonella Fambrini (Org. Eventi)

MediCoaching è una scuola rivoluzionaria e trasformativa.
Non si limita solo a divulgare contenuti (e lo fa con estrema professionalità e competenze di altissimo livello piene di valore culturale e scientifico) ma è in grado di trasformarti accompagnandoti in un autentico percorso di crescita e di evoluzione personale.
Si distingue ed è unica per il saper trasmettere contenuti unici e trasversali dove ogni allievo prima di essere Coach sarà diventato una persona consapevole di ciò che è, e allo stesso tempo responsabile di ciò che vorrà diventare.
Da questa scuola si esce prima come persone autentiche, e poi come Coach preparati che non solo sanno farlo ma che soprattutto sanno esserlo. Grazie a Silvia e Gianni!

Antonella

Giorgio Pagni (Medico)

Il corso di coaching di 100 ore della scuola MediCoaching tenuto in modo veramente magistrale da Silvia e Gianni mi ha donato una completa e profonda acquisizione del metodo, fornendomi significativi arricchimenti, stimoli e riflessioni che rimarranno profondamente impressi dentro di me .
Non solo una metodo veramente utile in campo professionale ,ma soprattutto un vero cambiamento nel modo di essere e di pensare, alimentando la mia creatività e la mia gioia dove l”Io’ ritrova il proprio ‘Se con un vero allineamento tra la volontà personale e quella universale .Un semplice ma sincero grazie per tutto questo.

Giorgio

Daniela Morandi (Direttore Amm.)

Un corso che è diventato prima di tutto un viaggio introspettivo dentro me stessa e che ha fatto emerge nuove e sfidanti potenzialità , un nuovo modo di percepirmi con gli altri dove l’ascolto è attivo, la consapevolezza della persona diventa il centro di tutto e sento che ora sono connessa con l’ “essenza” del coaching.

Daniela

Gloria Roncassaglia (Ingegnere)

Il corso di Medicoaching si è rivelato stimolante, interessante e avvincente. Il percorso ha fatto riemergere in me interessi, passione e creatività. In questi mesi ho osservato il mio spazio ed esplorato nuovi punti di vista, ho riconosciuto gli ostacoli, definito nuove strategie ed acquisito nuove consapevolezze; è stato un viaggio introspettivo impegnativo ma sicuramente molto utile e potenziante.

Gloria

Fabrizio Levoni (Direttore Az.)

Nel corso frequentato alla scuola Medicoaching ho trovato ciò che da tempo stavo cercando: trovare uno strumento che potesse promuovere l’umanità anche in campi, come l’ambiente di lavoro, dove i tecnicismi tendono ad ampliare in modo esponenziale il gap relazionale tra le parti in causa.
Il coaching che ho appreso presso questa scuola trascende il metodo (sebbene ti premetta di apprenderlo in tutti i suoi aspetti) per enfatizzare i valori che sono alla base dell’essere coach, dell’esplorare il proprio se’ alla ricerca del meglio di noi, e promuovere questo potentissimo strumento nelle relazioni interpersonali (quindi anche sul lavoro, ma non solo!!!!).
Buone relazioni, riconoscimento e valorizzazione delle potenzialità personali in sé e negli altri, condivisione di obbiettivi, nuovi schemi mentali volti alla realizzazione personale, assumere consapevolezza, responsabilità e autonomia nella propria vita, posizionarsi sulla relazione Io sono Ok, Tu sei Ok, sono tutti elementi che possono davvero creare valore umano e efficenza organizzativa all’interno delle aziende….. e nella vita di chi le anima. Questo è ciò che mi propongo di fare!

Fabrizio

Saverio Garrangio Contini (Operatore Olistico)

Da anni sono alla ricerca della mia nuova dimensione. Tutto ciò che prima era stato non aveva senso di essere: mi occorreva uno strumento per stimolare la mia rinascita.
Per questo motivo ho intrapreso questo percorso, prima di tutto per me stesso, poi cammin facendo ho compreso che ne voglio fare la mia professione.

Nelle mie attitudini c’è sempre stato il piacere dell’ascolto: ma è solo con la conoscenza e l’approfondimento di questo metodo che ne ho compreso il valore.
Medicoaching

Saverio

Antonella Lioce (Fisioterapista)

“Nessuno è nato sotto una cattiva stella; ci sono semmai uomini che guardano male il cielo” DALAI LAMA.
Penso che questa frase sia perfettamente aderente alla mia esperienza di tutor d’aula nella formazione della scuola di Medicoaching marzo/luglio 2015.
Ognuno di noi è portato ad intraprendere un proprio cammino e sta in ognuno di noi accettarlo consapevolmente e con coraggio e lealtà e prendersene carico. E’ necessario a mio parere volgersi questa domanda :” Cosa desidero?” e se è necessario chiederselo anche durante il cammino, verificando ogni volta quanto la meta desiderata sia effettivamente reale ed autentica per noi stessi, un desiderio naturale che ci appartiene.
Ebbene questa esperienza mi ha messo alla prova più volte nel verificare l’autenticità del mio desiderio ed è stata una parte del mio cammino che mi ha fortificato e confermato nel mio essere.
Ringrazio Silvia e Gianni che anche questa volta mi hanno sostenuto ed affiancato nel mio cammino e tutti gli allievi ora coach per avermi accolta come loro tutor.
Antonella

Lorenza Gianotti (Libero Professionista)

È stato un percorso formativo interessante guidato da persone altamente competenti che molto insistono sull’insegnamento di un metodo puro e, dopo essermi confrontata con coach uscenti da altre scuole, riesco a comprendere e ad apprezzare ancora di più questa loro linea. In mezzo alla giungla di offerte spesso contraddittorie, questo corso riconosciuto da AICP dà degli strumenti che altre scuole non danno. Sarebbe bello si potesse pensare ad un corso nuovo con delle lezioni aggiuntive e relative esercitazioni.

Claudia Lucaccioni (Formatore)

Quando sulla mia strada è apparso il coaching stavo vivendo un periodo personale di smarrimento profondo in cui avevo perso la bussola. Vivevo la mia quotidianità senza essere centrata nel presente .

Mentre ascoltavo le lezioni di Silvia e Gianni , mi ponevo degli interrogativi:  chi ero? come stavo veramente? cosa provavo? e dove volevo andare?.

Grazie al coaching ho potuto guardarmi dentro come non lo avevo mai fatto prima, ho guardato in faccia i miei disagi e squilibri del momento ed ho ri-scoperto le mie potenzialità. Ho capito come usare le mie qualità per superare gli ostacoli e perseguire il mio obiettivo primario, il raggiungimento di uno stato di  ben-essere.

In tutto ciò ho scoperto un”attrezzo” formidabile , le domande aperte. Domande che rivolgi a te stesso, che necessitano risposte più ampie di un semplice “si” oppure di un “no”.  Domande che ti stimolano a scovare ed esternare in maniera autentica ciò che hai dentro, ciò che sei, ciò che vuoi; domande “semplici” ma di una potenza immensa perché, anche se non ricevono una risposta nell’immediato, lavorano a livello inconscio per giorni e giorni fin quando ad un certo punto tutto diventa chiaro, il percorso di vita è di nuovo illuminato.

Oggi so di essere una persona centrata, determinata, autonoma, responsabile, entusiasta ed energica, socievole ed accogliente.

Cerco di applicare il coaching sia nella vita quotidiana con la mia famiglia che nell’ambito lavorativo con i colleghi ed i collaboratori.

Consiglio a tutti di intraprendere questo cammino, fa la differenza con se stessi e nelle relazioni con gli altri!

Sarete accompagnati da due “spiriti-guida” meravigliosi, Gianni e Silvia , i capisaldi della scuola Medicoaching.

Silvano Peloso (Insegnante e Counselor)

Cercavo da tempo una scuola di coaching che mi desse delle nuove competenze. Ho trovato in internet “MediCoaching” che mi ha colpito più delle altre scuole.

Ho trovato in questa scuola  qualità e professionalità, così ho ampliato e incrementato e potenziato la mia competenza in ambito relazionale  e di ascolto, un regalo inaspettato ricevuto dai docenti.

MediCoaching si è rivelata una scuola di grande qualità e d grande serietà con un corso strutturato molto ben fatto che io consiglio spassionatamente a tutti coloro che vogliono apprendere un metodo da applicare nella vita e nel lavoro.

Un mio particolare grazie ai miei docenti  Silvia e Gianni.

Luisa Zanichelli (Insegnante)

Cercavo risposte per la mia vita e il mio lavoro. Cercavo un metodo e avevo bisogno di risposte vere.
Sono approdata in MediCoaching dove ho trovato la quadratura del mio cerchio.
Ho trovato gli strumenti fondamentali per creare più consapevolezza, più forza e ho potuto fare così un balzo evolutivo.

Ho trovato giovamento in ambito personale e professionale e relazionale, ho trovato quegli strumenti di cui avevo bisogno e che sono serviti anche per aiutare a crescere gli altri in un percorso potenziante rendendoli partecipi e responsabili della propria crescita.

Ho potuto capire e vedere come si fa, consentendomi di fare un percorso che mi ha cambiato la vita
Consiglio MediCoaching per la serietà, la qualità e il supporto di crescita personale che ho ricevuto in tutti questi mesi di preparazione e di formazione.

Lidia Tafuro (Estetista)

Ho deciso di intraprendere il percorsi di coaching da MediCoaching per dare più competenze alla mia figura professionale per dare plusvalore a me stessa e anche  agli altri e per ampliare le competenze personali lavorative.

Ho scelto  questo percorso spinta dall’ispirazione personale.

Valeria Dolci (Allenatore Sportivo)

MediCoaching ha quel quid in più  che oltre al metodo scientifico ti da anche quel valore aggiunto extra dato dai docenti.

Lo consiglio a chi vuole raggiungere realizzazioni  personali e professionali di vita.

Silvia Bati (Libero Professionista)

Ho scelto il percorso di Coaching perché non sapevo più cosa desideravo e avevo bisogno di ritrovare la mia bambina interiore e di rifar fiorire il mio giardino segreto, quello del mio animo.

Così mi sono buttata in questo percorso.

Ho scoperto lati di me che non mi piacevano che nascondevo a tutti quanti con la paura che avrei fatto scappare tutti mentre mi stavo allontanando sempre di più da me stessa.

Quando ho capito che invece erano i miei punti di forza e la connessione per entrare in contatto con gli altri, li ho accettati e ora sono felice.

Isabella Timpano ( Responsabile Personale)

Mi è capitato di consigliare questo percorso e dopo che ne ho parlato mi sono accorta che ho trasferito il mio grande entusiasmo, segnalando che ho trovato vari punti forti, tra cui la preparazione dei docenti, le lezioni e le sessioni pratiche.

Da Silvia mi porto a casa: lo sviluppo della coscienza; non essere bravi per farsi accettare, ma essere giusti; accogliere ciò che viene dato; il senso e significato delle cose. Il suo modo di trasferire i concetti durante le sessioni.

Da Gianni mi porto a casa: la sua professionalità, le prove di sessioni di coaching; il modo di spiegare i contenuti molto dritto al punto.

La mia esperienza in Medicoaching è stata fantastica, ho scoperto il metodo del coaching attraverso le lezioni spiegate con professionalità e tecnica da Silvia e Gianni che oltre a darmi nozioni sul metodo mi hanno trasferito la loro passione. Importanti punti di forza per l’apprendimento sono stati i loro continui esempi durante la narrazione, le esercitazioni di quanto studiato, le sessioni di coaching e le interlocuzioni, punti che hanno permesso di applicare, di volta in volta, quanto appreso.

 

Isabella Timpano

Anna Barbieri (Coordinatore Infermieristico)

In questo percorso ho acquisito più conoscenza di Me stessa, , la consapevolezza delle mie potenzialità apprendendo metodo chiaro

Ho apprezzato la pratica, e la supervisione per aumentare la consapevolezza del livello di competenza acquisita.

Il Corso è concreto, ben sviluppato nella sequenza di apprendimento e qualificante.

In questo percorso ho riscontrato l’importanza della continua ricerca di me stessa e della mia vera essenza.

Ho riscontrato dai docenti, l’importanza dell’utilizzo del metodo in modo rigoroso, serio e professionale.

Per me è stata un’esperienza nutriente e illuminante.

Grande professionalità.

 

Anna Barbieri

Giusi Sità (Consulente Medicina Estetica)

A prescindere dalla possibilità che ti offre di svolgere una professione così importante, è veramente efficace per migliorare sé stessi e tutti i rapporti con gli altri a livello personale e lavorativo .

La dottoressa Silvia con amorevolezza e disciplina, è un esempio per tutti di professionalità. Il suo modo di esporre qualsiasi concetto è chiaro, approfondito e appassionante.

La chiarezza di Gianni nell’esporre le lezioni , la pazienza e la professionalità nel seguirci durante le sessioni, un esempio eccellente di come lavora un vero Coach.

Rifarei questo percorso oggi più che mai. I risultati su di me e con i miei cari sono stati straordinari sin dalle prime giornate. Si percepisce subito la serietà la profonda conoscenza che entrambi i formatori hanno da oltre 10 anni. Un ‘esperienza straordinaria che consiglio a chiunque.

Giusi Sità

Donatella Verdigi (Medico)

Ho scelto di diventare coach per potenziare me stessa e chi ha a che fare con me e per avere la conoscenza del metodo.

Volevo più strumenti per affrontare i disagi e punti forti per riuscire a focalizzare. Volevo punti chiari, inerenti all’obiettivo, e al mettere ordine per avere un piano di azione chiaro, definito organizzato con tempistiche stabilite.

Ho appurato che questo induce all’azione, toglie dalla pigrizia mentale e aiuta a uscire da loop. Questo metodo porta disciplina.

Lo consiglierei a tutti i professionisti, specificatamente ai medici, che oltre ad imparare un metodo potrebbero anche imparare a gestire il barn out.

 

Donatella Verdigi

Michael Sangiorgi (Arbitro Serie D)

Consiglio vivamente questo percorso se vuoi cambiare la tua vita e  se vuoi diventare una persona più responsabile e sicura e realizzata personalmente.

Silvia mi ha dato molto, mi sono fatto traspare soprattutto come persona, da lei prenderei come spunto la spontaneità la sua voglia di fare, il suo amore che riesce a donare agli altri.

Gianni, per me é il mio modello che voglio diventare un giorno, di lui mi ha affascinato molto la sua sicurezza, la sua ambizione, il suo modo di comprendere ed aiutare gli altri a credere in loro stessi ed a farti crescere.

É un corso che mi ha permesso di credere di più in me stesso e che posso affrontare ogni sfida nella vita, questo corso è un viaggio verso sé stessi che ci porterà a raggiungere livelli altri di consapevolezza.

Michael Sangiorgi

Giuseppe Ratti (Direttore d'Azienda)

Ho scelto MediCoaching per avere strumenti in più da mettere nella cassetta attrezzi della vita. Crescita personale e ulteriori elementi per favorire la crescita anche altrui.
Mi sono divertito e mi piacerebbe che anche solo il 10% di quello a cui ho assistito mi rimanesse profondamente.
Ho scoperto anche una modalità di rendere più proficue le relazioni.
il punto forte secondo me è stato apprendere e dedicarmi ad argomenti parzialmente fuori dalle mie routine, entrando nel personale,  la complementarietà dei docenti, nessuna parola a caso per Silvia, nessuna emozione buttata li per caso da Gianni.
Silvia è il mondo che ci sta dietro ad ogni parola, il peso di ogni esperienza, l’importanza di ogni virgola, l’assenza di casualità, la irrazionale razionalità. E’ lo stimolo agli approfondimenti, prima di tutto per se stessi e da li verso il mondo.
Gianni è la reincarnazione dell’empatia. Gianni lo fa per lavoro ma questo è incidentale, ci crede. Il mettere tutto se stesso senza paura, o meglio con le paure ben gestite, arriva al cuore, al fegato e ai reni. Quanto è bello per se e per gli altri fare le cose con passione!
Questo percorso?
Un crescendo rossiniano, il percorso ha toccato tanti nervi scoperti che all’inizio non sapevo che lo fossero, portandomi con naturalezza e coinvolgimento a prendermene cura.
Un amplificatore emozionale che mi ha obbligato ad ascoltare e ad ascoltarmi.
Un reset necessario verso se stessi come punto di partenza per essere consapevoli, sereni, felici e pronti a mettersi realmente a disposizione degli altri.
Una delle esperienze più dense di significato della mia età adulta.
Consigliatissimo…. ma non perché ve lo scrivo io, ma al perché ci arrivate da soli!
Giuseppe Ratti

Sonia Cavecchi (Coordinatore Infermieristico)

Ho scelto questo percorso per integrarlo nel mio lavoro ma non escludo diventi anche il lavoro.
Ho individuato la possibilità di una nuova strategia di approccio, molto potente, che nonostante svolga il mio lavoro da 33 anni, è possibile farlo diversamente in quanto il coaching è straordinario. Non per ultimo le persone incontrate che considero una ricchezza.
Ho trovato un percorso pieno di senso, ricco di significato e il rapporto nelle relazioni soprattutto lavorative ha un vissuto ancora più autentico e pieno.
Silvia mi ha dato la profondità nelle conoscenze teoriche, la spiritualità intesa come essenza dell’individuo, lo stimolo continuo alla curiosità e all’approfondimento.
Gianni, la pragmaticità nell’ inculcarci ciò che è il coaching. La passione nel condividere concetti, strategie, nozioni. La possibilità di sovvertire in me pensieri atteggiamenti e comportamenti rigidi.
E’ stato un viaggio entusiasmante di cambiamento e progressione nell’evoluzione personale.
Serietà e impegno contraddistinguono MediCoaching
Se davvero vuoi essere più ricco come persona ed essere un coach serio e preparato iscriviti senza pensarci su!
Un investimento per la vita!
Grazie.
Sonia Cavecchi

Giada Pugnetti (Avvocato)

Ho scelto MediCoaching perché mi è parso un contesto accogliente e familiare e per la comodità della location, per migliorare le tecniche di ascolto e di comunicazione, per essere più efficace nel raggiungimento degli obiettivi e nell’aiutare gli altri a farlo.

Adesso sono più lucida e presente e comprendo meglio le dinamiche interiori e relazionali.

E’ stato un salto di qualità sia a livello personale che professionale e mi sento più sicura, il coaching è un metodo che mi permette di essere autentica nel rispetto degli altri.

Con MediCoaching mi sono trovata molto bene, l’ambiente è accogliente, i docenti sono bravi e con capacità di sintesi . Quello che si impara è applicabile in quasi tutti gli ambiti della vita.

Silvia mi ha passato l’idea che si possa andare oltre il pensiero razionale per comprendere il senso e il significato della nostra vita, chi siamo e quale è la nostra missione.

Gianni mi ha dati un senso di praticità, schiettezza, semplicità e chiarezza.

“Professione Coach” di MediCoaching, credo sia un corso veramente utile, perché spendibile in vari ambiti della vita. Si esce dal corso con una “cassetta degli attrezzi ben fornita”, con idee chiare e strumenti pratici ed efficaci. È anche un percorso di consapevolezza delle proprie potenzialità e di come allenarle per fare della nostra vita “un’opera d’arte”.

 

Giada Pugnetti

Elena Franceschin (Impiegata)

Quando ho cercato una scuola di coaching ho visitato numerosi siti internet e quello di Medicoaching mi è stato subito familiare.
Ho gradito molto il video di presentazione dei due coach Silvia e Gianni, ed ho trovato il sito nella sua interezza molto accogliente.
Rende l’idea di professionalità ma anche di una dimensione umana.
Mi hanno incuriosito molto i video di intervista degli ex alunni.
Alcuni mi hanno davvero trasmesso entusiasmo ed emozione.
Grazie a questo ho seguito l’istinto di scrivere una mail di richiesta informazioni e poi grazie alla telefonata piacevolissima avuta con Gianni, ho deciso di farmi questo regalo. E’ stata una scelta “a pelle”.

Facendo questo percorso, sono riuscita a smorzare il dolore della fine di una relazione sbagliata che si è conclusa proprio all’inizio di questo percorso.
Già in passato avevo provato a farlo, ma ci sono stati continui tira e molla, cadevo sempre nelle stesse dinamiche.
In questo percorso mi sono svegliata, ho messo un paio di occhiali e ho finalmente visto cosa avevo e cosa avrei voluto.
Ho smesso di piangere e soffrire, giorno per giorno sempre un po’ di più.
E’ una sensazione bellissima perché il dolore che ho provato prima è stato davvero molto molto forte.

Stimo molto Silvia per la sua conoscenza approfondita delle materie che ci ha illustrato. Ho apprezzato moltissimo la sua capacità di spiegare gli argomenti mettendoci davvero del “suo” e tenendo sempre alta la nostra attenzione. Apprezzo molto la sua sicurezza e determinazione. Come la sua umanità nel supportarti nei momenti difficili.

Gianni mi ha fatto un’ottima impressione sin da subito, dalla prima telefonata. Si è dimostrato una persona umile, gentile, molto preparata e altrettanto umana come Silvia. Sempre disponibile. Ho riscontrato un forte senso di amorevolezza.

Nel mare di proposte formative del Coaching, questa scuola sa valorizzare il singolo individuo. Si chiama scuola, ma è un viaggio in barca a vela. Nella scoperta di te, assaggerai il vento, il mare agitato e qualche onda burrascosa, per poi rientrare al porto nelle acque calme di una tiepida alba, con una pelle nuova.

Elena Franceschin

Valentina Cesari (Libero Professionista)

Il percorso di Medicoaching ha superato decisamente le mie aspettative!
Oltre alla preparazione teorico e pratica di grande livello, Gianni e Silvia hanno dimostrato un sincero interesse alla crescita di ogni aspirante coach, senza dare spazio alla pigrizia e allo scoraggiamento ci hanno stimolati costantemente a praticare e migliorarci fino ad arrivare a comprendere cos’è il coaching e ad entusiasmarci per i risultati che si possono ottenere.
a forza del corso sta sicuramente nelle basi teoriche scientifiche che permettono di comprendere il metodo e sul fatto che i partecipanti lo vivono direttamente attraverso sessioni pratiche fin dal primo incontro.
Oltre ad essere un corso di formazione è un percorso di crescita personale che trasforma ogni partecipante e gli dà le basi per intraprendere una nuova fase di vita.
Grazie Silvia, grazie Gianni, il vostro entusiasmo ed energia sono stati benzina e motore di un viaggio stupefacente!

Valentina Cesari

Claudia Bondi (Bancaria)

Medicoaching è più di un corso di coaching, è un percorso potenziante che aumenta progressivamente la Coscienza e fa raggiungere alti livelli di Consapevolezza. Come? Grazie agli insegnamenti teorici, tecnici e pratici di Gianni e Silvia.
Ogni lezione è un balzo in avanti, si diradano nebbie interiori e ci si vede sempre più chiaro.
Tanta pratica fra i corsisti aiuta, inoltre, a fare proprie le domande del coaching, a raggiungere l’essenzialità.
Che tu sia già Coach professionista o aspirante Coach Medicoaching è un percorso indispensabile per divenire o svelarsi ciò che si è per fare della propria vita un’opera d’arte unica e autentica!
Grazie Silvia. Grazie Gianni.

Claudia Bondi

Marco Maturo (Funzionario)

Mi sono iscritto a questa scuola per migliorare il mio approccio e la mia capacità relazionale spinto da una forte curiosità di verificare a che punto ero nella conoscenza di me stesso. Questo percorso mi ha permesso di venir fuori e di comprendere che non è solo un metodo per aiutare gli altri ma è soprattutto la possibilità per ritrovare il vero se stesso semplicemente ponendosi le giuste domande.

Silvia e Gianni non sono solo preparatissimi e fantastici insegnanti ma sono la rappresentazione vivente del metodo perché loro sono Accoglienti Autentici ti Ascoltano e sono i tuoi Alleati. Oggi dopo il completamento del corso posso solo aggiungere che questo percorso cambia la vita e la rende semplice e gioiosa. Questo metodo applicato come viene insegnato da MEDICOACHING è lo strumento rivoluzionario per conoscere se stessi e per contribuire a cambiare il mondo trasmettendolo ed aiutando gli altri. Una sola parola esce spontanea per Silvia e Gianni: GRAZIE!!.

Marco

Pietro Affatato (Direttore Operativo)

Questo percorso ti libera la mente con cui parti, e te la riempie solo di cose positive.
Queste vengono messe in movimento da un metodo preciso che ti permette di vivere sempre al meglio.
Una volta che ne sei consapevole, puoi supportare chiunque altro nel cambiamento e nel raggiungimento di obiettivi.
Ti senti invincibile!

Pietro

Camilla Pigozzo (Impiegata amministrativa)

“Non ci sono domande giuste o sbagliate solo domande più o meno efficaci. Ma se TU SEI OKAY, lui prima o poi TORNA OKAY”!
Gianni è stato il mio LUMIERE. Mi ha fatta emozionare diverse volte con la sua passionalità e voglia di rimanere fedele a quella che sente essere la sua missione. Uno degli spunti più importanti che mi ha regalato è la determinazione nel rimanere se stessi.

Silvia è un mix esplosivo: una combinazione di determinazione e grinta, dolcezza e umorismo, leggerezza e concretezza. Mi ha insegnato la bellezza dell’Unione tra scienza e umanesimo, permettendomi di fare pace con due lati di me che credevo non fossero conciliabili.

MediCoaching insegna la formula per ascoltarsi, accogliersi ed essere gli alleati numero uno di sé stessi al fine di riscoprire la propria autenticità e crearsi la vita che si vuole. Sono arrivata come una ragazza che credeva di aver dovuto affrontare “una serie di sfortunati eventi”, e grazie a MediCoaching oggi mi ritengo fortunata. Mi è stato insegnato che la fortuna è anche una scelta: comincia dal voler vedere il bicchiere mezzo pieno. Oggi non solo lo vedo più pieno che vuoto, ma ho anche imparato a riempirlo io stessa. Il Coaching infatti ti insegna a riprenderti il potere della tua vita e a fare concretamente e strategicamente tutti i passi necessari verso il futuro che sogni. Lo consiglio quindi a chiunque abbia bisogno di una spinta per ricominciare a sognare, o a chi abbia voglia di attivarsi, con impegno e divertimento, per trasformare i propri sogni in realtà.

Camilla

Arianna Valentino (Giornalista)

Gianni mi ha aiutato molto coi suoi feedback e il “regalo” del confronto sul piano d’azione.
Mi ha stimolato a creare qualcosa di mio, senza paura di sbagliare.
“Non ci sono domande giuste o sbagliate solo domande più o meno efficaci. Ma se TU SEI OKAY, lui prima o poi TORNA OKAY”!
È stato il mio LUMIERE.
MediCoaching non è una medicina. Piuttosto una Zigoli’ che di sicuro non guarisce, ma ti aiuta.
Per esempio a curare le tue potenzialità fino a farle sbocciare. Il metodo e il modo di insegnarlo ti fanno ascoltate la tua parte migliore.
E sai quante cose il tuo bambino interiore ha voglia di fare con te? Insomma, se vuoi che la gioia ti tolga la noia, questo è il posto giusto dove coltivare il tuo arcobaleno.
Ti farai “un bel mazzo, ma avrai la possibilità di accedere alla professione non come mammoletta, ma dente di leone… e questo, oggi, non ha prezzo!

Arianna

Stefania Mascagni (Avvocato)

Silvia io l’ho vissuta come una persona magica. Una di quelle persone che ti leggono dentro, pur sapendo poco di te. Una persona che riesce ad individuare il tuo punto di debolezza senza farti sentire ferito, ma anzi mostrandoti l’opportunità di trasformarlo nel tuo punto di forza. Una fermezza spirituale.
Gianni è per me fonte di grande ispirazione, in quanto mi ha toccata e commossa molto il racconto della sua vita. MI è di grande aiuto vedere che da eventi brutti si può diventare persone così di valore.
In Medicoaching trovi tecnica, etica e cuore. Il corso di coaching con Medicoaching è il più intrigante viaggio dentro te stessa che ti potrai concedere.

Stefinia

Francesca Lò (Manager)

I punti di forza di MediCoaching sono stati il team dei docenti: Gianni e Silvia sono due figure uniche e complementari. Sono stati molto apprezzati per la metodicità e la chiarezza delle indicazioni oltre che le numerose possibilità di confronto. Il punto di forza non è stata solo la professionalità ma anche l’umanità.
“Se stai cercando il tuo significato, o anche solo di fare ordine tra i tuoi pensieri, ti consiglio questo percorso: è chiamato professione coach, ma in realtà ti darà la possibilità di ampliare le tue conoscenze, apprendendo un metodo che potrai applicare quotidianamente a ogni eventi della tua vita, e ti renderà più libero e responsabile”.
Dieci incontri sembrano pochi: qualcuno può pensare che sia una scorciatoia verso l’acquisizione di una professionalità. Questo percorso è in realtà un concentrato di valore per rendere la propria vita autentica e ricca di significato. Questi 4 mesi sono fatti di impegno, ricerca e fatica. Il più delle volte si pensa di sapere quello che si cerca: quello che si trova in questo corso è sicuramente inaspettata meraviglia.

Francesca

Tiziana Sebi (Docente)

MediCoaching è un ottimo trampolino per tuffarsi dentro di sé avendo però in mano la bussola per potersi orientare.

Presente, centrata, grande competenza e umanità. Mi ha dato i giusti input conoscitivi per approfondire anche teoricamente questo percorso. Mi ha dato anche le giuste conoscenze pratiche per poter applicare il metodo.

Questo corso è la giusta risposta a chi ha domande confuse su di sé e sulla vita, vi verrà fornita una bussola con cui orientarvi e diventare in grado di realizzare voi stessi e i vostri obiettivi. Una cassetta degli attrezzi adatta per costruire la vostra personale crescita e felicità.

Tiziana

Luigi Valente (Ottico)

Auguro a tutti di poter fare il percorso scuola di coach in medicoaching. Silvia e Gianni non insegnano solo un metodo di lavora ma stimolano una crescita interiore che può cambiare la vita

Luigi

Tania Bortolotto (Farmacista)

Ho appena ultimato il corso di Medicoaching con Silvia e Gianni.
Mi sono fatta un dono che mai mi sarei aspettata fosse cosi prezioso e utile.
PREZIOSO perché non è materiale, bensì linfa per l’anima: di conseguenza per il corpo.
UTILE perché le mie giornata iniziano e finiscono con un Grazie, e nel mezzo non c’è spazio per il giudicare o vedere il negativo. Sia nelle cose che nelle persone che incontro.
Infine mi sento una nuova Life coach perché parte di un gruppo e desidero non fare , ma ESSERE COACH.
Grazie per l’altissimo livello di preparazione ricevuta con due mentori illuminanti e tra loro completi, sento di poter iniziare con fiducia questo mio nuovo percorso personale e professionale.

Tania

Veronica Capuzzo

Sono molto soddisfatta del percorso appena concluso con Silvia e Gianni come docenti.
Ringrazio me stessa per essermi decisa ad iscrivermi in quel giorno di Marzo. Da tempo sentivo il desiderio di frequentare una scuola di Coaching ed in Medicoaching ho trovato un percorso meraviglioso che è stato impegnativo ma che mi ha permesso di scoprire nuove dimensioni e nuovi orizzonti dentro di me, oltre che di prepararmi per la professione di Coach. Un grazie in particolare ai docenti Silvia e Gianni, molto preparati, professionali e sempre presenti. E un grazie ai miei compagni di corso. È stata una splendida esperienza.

Veronica

Stefania Piscitello (Formatore)

Sono molto soddisfatta del percorso appena concluso con Silvia e Gianni come docenti.
Hanno condotto le giornate di formazione con professionalità e competenza, nonostante le difficoltà oggettive nate dalla necessità di riorganizzare il percorso online.
Le competenze trasmesse, supportate da conferme scientifiche, mi hanno condotta in un cammino verso una maggiore conoscenza di me stessa e di acquisizione della metodologia necessaria a diventare coach.
Ho davvero riscontrato una trasformazione e crescita personale, ancor prima che professionale.
Silvia e Gianni danno la possibilità di guardare le proprie emozioni e usarle a favore della professione di coach e questo è un enorme valore aggiunto!

Stefania

Olimpia Gafforio (Manager)

Dopo anni trascorsi a lavorare in multinazionali, ho sentito che il mio percorso professionale doveva prendere una piega diversa.
Ho sempre avuto un’attitudine verso la consulenza ed il supporto alle persone.
Imbattermi nella scuola Medicoaching è stata per me una vera e propria rinascita, sia a livello personale, sia a livello lavorativo.
Ho trovato la mia nuova via e la mia nuova professione, il mio desiderio di aiutare gli altri si è materializzato grazie al corso che Silvia e Gianni hanno condotto in maniera professionale e scientifica.
Un ringraziamento dunque agli insegnanti che mi hanno permesso di evolvermi e anche ai compagni di corso che hanno condiviso con me questa bellissima avventura.

Olimpia

Francesca Nardelli (Manager)

MediCoaching è molto più di una scuola.
Chiunque voglia intraprendere un percorso di formazione sul coaching dovrebbe scegliere MediCoaching, perché è un luogo magico, dove conosci te stesso, migliori dentro e fuori, ti evolvi in coach.

Silvia e Gianni sono persone speciali, positive, alleate del gruppo!
È stato un onore essere stata illuminata da loro!

Francesca

Anastasia Montone (Medico)

Partecipare alla Scuola di Medicoaching ha costituito per me, con grande sorpresa, un reale arricchimento personale. Tale percorso ha determinato un importante miglioramento del mio stato d’essere. Ha aggiunto, inoltre, un prezioso contributo fornendomi gli strumenti per affrontare con minor fatica e piu’ entusiasmo il mio lavoro di medico di medicina generale.
Un ringraziamento sincero a Silvia e Gianni che in questo insegnamento ci mettono tutto il cuore e una grande professionalità.

Anastasia

Tamara Rossetti (Commerciante)

Quante volte ci siamo chiesti come fare per essere felici? Come fare per cambiare?… E quante altre, troppe volte ci siamo risposti che non era possibile, o troppo difficile! Che il cambiamento non è possibile… Ecco dopo questo percorso ho capito è provato che si può cambiare! Che la strada è ancora lunga ma che attraverso me stessa inizio a vedere le cose con occhi diversi… Che si può fare! Percorso di Coaching che ha toccato ogni sfaccettatura di me… Nelll’ io, nelle relazioni e nella Famiglia… Cambiamenti a volte quasi impercettibili ma che continuano ed esserci… Ogni dottore dovrebbe prescrivere una ricetta di Coaching per migliorare la propria vita e per raggiungere la felicità …grazie a chi mi ha condotto e chi mi ha sorretto in questo viaggio meraviglioso che è il Coaching !

Tamara

Vincenzo Marino (Coach)

Ho appena terminato il mio secondo percorso presso la scuola Medicoaching come Tutor di aula ed è stata un’esperienza altamente formativa. Ho auto la possibilità non solo di rivedere il percorso da coach da una prospettiva diversa, ma ho principalmente rafforzato i mieli livelli di Consapevolezza, Autonomia e Responsabilità che rappresentano l’essenza del coaching!!! Sono ancora più convinto che il coaching è utilissimo per la società e rappresenti la chiave per aprire la porta delle coscienze, guardare in faccia i propri bisogni, vincere i blocchi che ci auto imponiamo e trovare il coraggio di andare diritto verso i propri obiettivi…qualsiasi essi siano. Entrare nella scuola Medicoaching, significa lasciare fuori la porta quello che si crede di essere (professionista, impiegato, genitore, coniuge ecc.) e intraprendere un viaggio introspettivo alla scoperta di un proprio sé superiore.
In più posso aggiungere un’indiscutibile certezza: qualsiasi sia il vostro smarrimento durante il percorso, affidatevi con fiducia ai docenti Medicoaching e troverete il vostro faro che illumina la strada da percorrere!!!!

Vincenzo

Antonietta D'Abrosca

RINGRAZIAMENTI
A mio marito, Marco, che mi sostiene in ogni mio progetto e percorso di crescita personale. Ad Alessandro Domenico e Giulia Maria, per la Luce che mi trasmettono, la gioia e l’innocenza dei bambini.
Un particolare grazie, dal profondo del mio cuore, ai Docenti Silvia e Gianni che, al mio parere, sono riusciti a dosare con la loro intelligenza, la loro grande professionalità e con il loro Amore, l’equilibrio del nostro gruppo, rendendo questo corso formativo di Life Coach non solo una formazione ma soprattutto un percorso di crescita personale. Vero nutriente per il Corpo, per la Mente e per l’Anima. Grazie.
Grazie ai miei colleghi “corsisti” per il buon umore trasmesso, grazie al mio “Coach Giuseppe” e al mio “Coachee Andrea” – grazie ai Tutor, in particolare Vincenzo per la Sua disponibilità e professionalità. Grazie ad Annalisa per avermi accompagnata in questa avventura e avere condivisi i 3’500 km di tratto autostradale!
Infinitamente Grazie a Anna Luisa, senza la quale non avrei avuto il piacere di conoscere Silvia e Gianni. Grazie Anna! Senza di Te, sarei ancora a farmi mille domande, ora con questo corso ho svuotato di un bel po’ il contenitore!

Luigi Ranieri (Ingegnere)

Un percorso di crescita professionale e personale, caratterizzato da pragmatismo, chiarezza sul metodo del coaching e, grazie a Gianni e Silvia, solide basi scientifiche spiegate in modo accessibile.

Daniele Vezzani (Libero Professionista)

Il percorso di introduzione al coaching con Silvia e Gianni si è rivelato denso di molti significati, anche oltre al coaching come professione. Al di là dell’applicazione del metodo nella mia professione, preserverò uno splendido ricordo degli spunti, le note, gli arricchimenti e le fonti fornitemi nelle 10 dense giornate di corso. Una esperienza professionale ed umana veramente arricchente!
Daniele

Maurizio Girau

La scuola ti permette di attivare un percorso in cui si arriva a conoscersi a fondo, capire quello che piace di se stessi e poterlo utilizzare al servizio del prossimo.

La scuola ti stimola ad essere te stesso, non ha diventare qualcun altro per poter vendere qualcosa.

Perché nella professione metti te stesso al servizio del prossimo per affiancarlo in qualunque cosa abbia bisogno in quel momento della sua vita guadagnandoti enormi soddisfazioni oltre che il semplice denaro.

Quello che impari lo puoi usare x la professione di coach, applicarlo in un altro lavoro o nella vita quotidiana.

La scuola ti insegna a capire come superare i limiti che sono sempre imposti da se stessi o da chi circonda.

Impari anche a focalizzare l’obiettivo che sia di carattere personale o materiale e scegliere una unica strada , ma selezionare la più facile, percorribile e divertente possibile.

Il coaching è uno strumento, uno strumeto potente.

Tutto questo serve a se stessi, è utilizzabile anche per gli altri e si adatta alle piccole o grandi questioni.

Terminata la scuola hai gli strumenti per un nuovo lavoro, conosci il percorso per arrivare a gestire il tuo io, ed aiutare gli altri e chi ti sta a cuore.

Insomma sentirai di essere diventata una persona equilibrata, padrona di sé, energica, in pace con l universo, e vien naturale usare questa tua nuova forza x aiutare chi lo richiede attorno a te.

Myriam Santoro (Manager)

Che problemi avevo e come li ho risolti grazie al coaching?

Problema 1: mettere il mio benessere davanti all’essere compiaciuta degli altri.

L’ho risolto semplicemente facendolo.

Problema 2: la procrastinazione. Domandavo cose per paura di non essere all’altezza.

Dopo aver frequentato la scuola ho un sito, scritto 2 libri, registrato un marchio e scrivo articoli per giornali. In soli 6 mesi.

Problema 3: la gestione dell intuizione.

Ho imparato che è un mio punto di forza e non un limite.

Non è vero che rende difficile stare in questo mondo anzi ti permette di starci meglio.

E questo vale per tutti e tutto.

Il coaching ti aiuta a cambiare prospettiva. Nel mio caso a ribaltarla.

Il coaching che ho appreso presso questa scuola trascende il metodo (sebbene ti premetta di apprenderlo in tutti i suoi aspetti) per enfatizzare i valori che sono alla base dell’essere coach, dell’esplorare il proprio se’ alla ricerca del meglio di noi, e promuovere questo potentissimo strumento nelle relazioni interpersonali (quindi anche sul lavoro, ma non solo!!!!).

Buone relazioni, riconoscimento e valorizzazione delle potenzialità personali in sé e negli altri, condivisione di obbiettivi, nuovi schemi mentali volti alla realizzazione personale, assumere consapevolezza, responsabilità e autonomia nella propria vita, posizionarsi sulla relazione Io sono Ok, Tu sei Ok, sono tutti elementi che possono davvero creare valore umano e efficienza organizzativa all’interno delle aziende.

Paolo Viola (Osteopata)

Sono arrivato a MediCoaching un po’ per curiosità.

Ho trovato un metodo che mi ha permesso di implementare il mio lavoro e la mia crescita personale.

Ho trovato un approccio che va dalla conoscenza teorica alla pratica e proprio per questo mi ha dato l’opportunità di sviluppare meglio e di più il mio lavoro in modo inaspettato passando appunto attraverso la mia crescita personale.

Consiglio MediCoaching per la serietà, la qualità e la professionalità.

Elisa Scagliozzi

Sono Emozionata e piena di gioia per aver completato il percorso di Coaching che mi è servito tantissimo ed è solo un inizio per me.

Sono centrata e ho capito cosa vuol dire essere coach e sono veramente centrata.

Ho imparato un vero stile di vita che caratterizza il metodo di MediCoaching e questo è quello che desideravo veramente e che ho trovato.

Qualità è stata la parola chiave di questo viaggio.

Luigi Manuppelli

Alla fine di un percorso, il bello dei 10 incontri è che è costituiscono da tappe. Le mie certezze sono migliorate, alcune trasformate altre cambiate.

Avevo insicurezze e ci ho lavorato, una riflessione interiore.. è stato come stare sul palcoscenico della mia esistenza.

Oggi sono cambiato, trasformato, sono diverso  e ora posso apportare a me stesso e agli altri qualcosa di nuovo e migliorativo, qualcosa di riempitivo.

Ho lascito alcune mie paure e ho imparato a modulare le certezze che mi erano sembrate assolute e che ho compreso di poterle modulare come si fa con l’ acqua calda e fredda per renderla tiepida, o come in una sauna con una grande terma magica di calore.. come calore lo ha avuto questo percorso.

Anna Maierhofer (Insegnante Feldenkrais)

La formazione MediCoaching mi ha aperto un mondo. Ho appreso gli strumenti del Coaching insegnati sapientemente da Silvia Calzolari e da Gianni Verde, un team imbattibile. Il loro programma è ricco di contenuti scientifici e di punti di vista molto diversi dalla concezione comune dell’uomo, del mondo e delle cose.

Ricordare e sfogliare gli appunti è una gioia. Alcune pillole?

  • Che cosa c’è di buono in una persona?
  • La vita comincia dove finisce la zona di comfort. – È lì che succedono i miracoli.
  • Il presente è la risultante di un’onda retrograda del futuro e di un’onda ante del passato. (Marco Todeschini)
  • Riportarsi alla verità e all’onestà.
  • Siamo immersi in un flusso di energia informata.
  • Gestire l’inner game.
  • Stato di flow: max. prestazione + max. stato d’animo positivo

Curiosi?

La curiosità è una delle qualità del coach. Silvia e Gianni ci hanno insegnato che non si “fa” il coach. Coach si “è”. Oltre ad avere la padronanza del metodo, il coach si distingue per la sua curiosità, l’apertura, l’accettazione e l’amore.

GRAZIE, Silvia e Gianni!

Valeria Dolci (Allenatore Sportivo)

Sono fiera di aver scelto la scuola Medicoaching, perché il suo punto forte è proprio il fatto che sia multidisciplinare.

La Scienza è l’Umanità collaborano mano nella mano; la professionalità e la competenza che ti fanno stare sempre sul pezzo e mangiartelo tutto quel pezzo, finché diventa tuo.

Il te stesso che entra, non sarà quello che esce, ma ne sarai fiero.

Grazie Silvia e Gianni!

Claudio Scaglioni (Sociologo)

Sono stato molto soddisfatto di aver frequentato questa scuola di coaching, una scuola che ti “forma” e ti “trasforma” (“quando uscirete di qui non sarete più gli stessi!” E così è stato). Mi sono piaciuti inoltre la competenza e la passione dei docenti.

Grazie, Silvia e Gianni!

Barbara Giachino (Manager)

Frequentare il corso di MediCoaching ha risposto perfettamente alla mia esigenza di trasformazione.
Silvia e Gianni lasciano spazio alle emozioni, al cuore e mi hanno guidata alla scoperta di validi strumenti da utilizzare sia nel mio ruolo lavorativo che nella vita di tutti i giorni.
Se hai cercato un corso per diventare coach e hai trovato Medicoaching….beh!
Considerato che nulla accade per caso, non lasciare che questa occasione passi senza darti la possibilità di scoprire cosa riserva per te.😊

Rosangela Ambrosino (Insegnante)

Medicoaching è un percorso concreto, coinvolgente che ti permette di vedere i passi che fai.

Il corso di coaching ti guida passo dopo passo verso una consapevole auto efficacia ed intraprendenza.

Lo consiglio perché spalanca porte professionali e personali.

Grazie Silvia e Gianni!